martedì 29 maggio 2012

40 anni di Pong


29/05/1972:Nolan Bushnell, di lì a poco fondatore della Atari, prova la console per videogiochi Odyssey presso l'Airport Marina Hotel di Burlingame, California.
Dalla sua prova nasce l'idea di sviluppare una versione "coin-op" del gioco: il famosissimo Pong.

Il MuPIn celebra la ricorrenza presso il Digital Experience Festival



lunedì 28 maggio 2012

Digital Experience Festival - Preparazione

Ed ecco a voi tutti alcune foto che ritraggono i nostri associati al lavoro sul progetto espositivo ideato per le due mostre che sono in corso al Digital Experience Festival presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino.

Per visualizzare più foto cliccare qui.

 Chiara e Niels a lavoro.

 La tabella dei pezzi.

Serve un energy drink.

sabato 26 maggio 2012

Apertura del Digital Experience Festival a Torino


Nonostante il nubifragio ed il semi allagamento dei padiglioni, il primo giorno delle esposizioni curate dal MuPin nell'ambito del Digital Experience Festival è stato un successo.
I numerosi visitatori si dimostrano interessati alle macchine ed alla storia che sta dietro ognuna di esse.
Ringraziamo tutti i volontari che hanno curato l'allestimento.

Panoramica dell''allestimento
Associati del MuPIn decidono gli ultimi dettagli

C64 accatastati..
Dove lo metto questo Commodore?


I visitatori si fanno avanti.







giovedì 17 maggio 2012

Digital Experience Festival - Programma

Luogo: Spazio Incontri – Officine Grandi Riparazioni – Torino


25 maggio - 2 giugno


Mostra dal titolo: Incontro a Cupertino

Fine anni 70, Cupertino, California. Il centro di ricerca Olivetti dista solamente due isolati dalla sede di Apple Computer. Entrambe le aziende sono destinate, sia pur con fortune diverse, a rivoluzionare il modo di intendere il calcolatore elettronico. I percorsi di Olivetti ed Apple, curiosamente, non si incroceranno mai. Due fattori tuttavia accomunano le aziende: cura per il design ed innovazione tecnologica. La mostra "Incontro a Cupertino" ripercorre con un emozionante percorso in parallelo 40 anni di evoluzione del design e della tecnologia interpretate dalle aziende informatiche piu' rivoluzionarie di sempre.


25 maggio - 2 giugno

Mostra dal titolo: Jack Tramiel's creations

Una mostra-tributo a Jack Tramiel, fondatore della Commodore.


Sabato 2 giugno

Ore: 14:00 – 15:00

Conferenza dal titolo: Computer for the masses, not for the classes

Dialoghi sulle esperienze della multinazionale dell'Informatica Commodore International Ltd. in Italia. Temi di discussione: rapporto della sede italiana con le altre sedi internazionali; diffusione e la relazione con l'utente finale. Analisi della figura di Jack Tramiel, padre del celebre computer Commodore 64, scomparso il 10 aprile 2012 all'età di 83 anni.

Introduzione: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

14:00 – 14:20: Giammarco Binetti, ex Commodore Computer S.p.A. ed ex "Marketing Director" Olivetti Prodest S.p.A.

14:20 – 14:40: Roberto Dadda, giornalista e docente

14:40 – 15:00: dibattito con il pubblico

Saluti e Ringraziamenti: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

Interviene come moderatore: Maurizio Galluzzo, docente allo IED e allo IUAV


Sabato 2 giugno

Ore: 15:00 - 16:00

Conferenza dal titolo: 101 chiacchiere su Olivetti

L'Olivetti è stata la più grande azienda informatica italiana, tale da competere senza timore sul mercato mondiale. "101 chiacchiere su Olivetti" è un incontro sulla sua creazione più famosa, la "Programma 101" ed il suo creatore Piergiorgio Perotto.

Introduzione: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

15:00 – 15:15: Roberto Dadda, giornalista e docente

15:15 – 15:30: Antonio Busi, Associazione nazionale collezionisti macchine per scrivere e da calcolo

15:30 – 15:45: Giammarco Binetti, ex Commodore Computer S.p.A. ed ex "Marketing Director" Olivetti Prodest S.p.A.

14:45 – 16:00: Dibattito con il pubblico

Saluti e Ringraziamenti: Elia Bellussi, Presidente del Museo Piemontese dell'Informatica

Interviene come moderatore: Maurizio Galluzzo: docente allo IED e allo IUAV

domenica 13 maggio 2012

Digital Experience Festival


DIGITAL EXPERIENCE FESTIVAL 2012
Partecipa anche tu alla rivoluzione digitale!

LA PARTECIPAZIONE è GRATUITA!

dal 25 maggio al 2 giugno
OFFICINE GRANDI RIPARAZIONI
Corso Castelfidardo 22 - Torino


 


Possono le tecnologie digitali migliorare realmente la qualità della vita delle persone?
Possono creare posti di lavoro?
Possono migliorare l’efficienza dei servizi di pubblica utilità?
Possono accrescere la competitività del sistema Paese?
A queste domande, e a molte altre ancora, intende rispondere il Digital Experience Festival, osservatorio privilegiato su scala nazionale dedicato a tutto ciò che riguarda il rapporto fra l’uomo e il digitale.
L’evento, giunto alla sua terza edizione, approda quest’anno a Torino con nove giorni di incontri, dibattiti, seminari, laboratori, esposizioni, e convegni.
La manifestazione si svolgerà principalmente presso le Officine Grandi Riparazioni, fatta eccezione per alcune iniziative che avranno invece luogo in location satellite.

Per info sul programma visita il sito www.digitalfestival.net


INIZIATIVE IN PROGRAMMA

Digital for Business
Esplorazione del rapporto tra digitale e mondo business

Digital for Job
Iniziative dedicate all'impatto del digitale sul mondo del lavoro

Digital for People
Iniziative culturali, intrattenimento ed esposizioni aperti a tutti

Digital for Creativity
Osservazione e sperimentazione del digitale applicato alla creatività

Special Projects
Iniziative indipendenti attorno al digitale che entrano a far parte del programma del Festival

----------------

Digital Experience Festival è un progetto dell’Associazione Luoghi Di Relazione